Convergenze parallele

Siamo donne…preparate, da sempre, alla nascita e alla rinascita, due atti che contemplano amore e sofferenza  quali sentimenti che , come convergenze parallele, sono così opposti eppure così vicini.
È attraverso la sofferenza fisica ed emotiva, che viene a sconvolgere le nostre forme e il nostro equilibrio interiore ,che mettiamo al mondo un figlio ,creando un legame così viscerale che fa dell’ amore materno la forma più pura ed eclatante di amore.

Forse è per questo che non riusciamo a concepire un rapporto che sia privo di drammi, come se la sofferenza fosse il plus valore di un rapporto imperfetto,ma umano  ,dunque autentico.

Insomma, siamo il “sesso debole” eppure abbiamo le spalle forti , abbastanza per attraversare il fuoco che, a qualsiasi età, brucia come la prima volta, ma che ogni volta ci tempra e ci modella a diventare donne nuove , compiendo il piccolo miracolo della trasformazione.

E non importa quanta sofferenza abbiamo dentro ,ciò che conta è vestirci di un sorriso e ,perché no, del nostro abito più bello e incamminarci verso nuovi orizzonti.

Che sia uno sport,un obiettivo di lavoro,una ricetta nuova, un’uscita alternativa o qualsuasi cosa ci stimoli in maniera positiva, permettendoci di contenere entrambi i sentimenti con una reversibilità tale per cui se l’amore avrà prodotto sofferenza, la sofferenza produrrà amore. Amore per la vita, amore per sé.

E se qualcuna dovesse inciampare distrattamente nel dubbio di non farcela ,tenga sempre a mente che siamo donne…siamo nate per farcela.

Aurora Ariano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...