Dillo alla luna

La sera è il momento che preferisco.Quell’attimo prima del riposo, quando la mente “pensa i pensieri”. La chiamano metacognizione, ma lungi da ogni termine che possa indottrinare qualcosa di tanto semplice e spontaneo, si riduce agli ultimi pensieri che facciamo prima di chiudere gli occhi:ricordi, riflessioni,preoccupazioni e, chissà perché, tutto sembra essere pervaso da una luce diversa.

Non a caso si dice che la notte porti consiglio…Dillo alla luna  può darsi porti fortuna…cantava Mia Martini in un testo scritto per lei da Vasco Rossi.

Persino un calice di vino , alla sera, sembra profumare di una nota più intensa ,e la rabbia, fra le bianche lenzuola, si spoglia della sua corazza e si arrende all’amore.

Aurora Ariano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...